“Utopie e piccole soddisfazioni”, il nuovo album di Bologna Violenta

Uscirà venerdì 27 gennaio 2012 per Wallace Records/Dischi Bervisti il nuovo album di Bologna Violenta intitolato “Utopie e piccole soddisfazioni“.

Nessun riferimento al mondo del cinema in questo lavoro, il cui titolo prende spunto dalla riflessione sul fatto che, nonostante siano le grandi utopie a muovere il mondo, alla fine siano le piccole soddisfazioni di ogni giorno a rendere la nostra vita migliore.

Composto e registrato da Nicola Manzan durante l’estate appena trascorsa, conterrà ventun pezzi. Per la prima volta, nel disco ci saranno anche dei pezzi cantati da due ospiti particolari: J. Randall degli Agoraphobic Nosebleed (Relapse Records) e Aimone Romizi dei Fast Animals and Slow Kids.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *