M.I.L.F. – Happy Milf

milf - happy milf

Una band il cui nome è un omaggio alle bellezze mature? No, ma davvero? Sì, è proprio così, e non è una cosa da tutti i giorni. E se è vero che l’apparenza inganna, stavolta lo fa solo in parte. Perché nell’esordio dei M.I.L.F., duo composto da Alessandro Di Fabrizio e Carlo Neri, intitolato proprio “Happy Milf“, c’è l’ennesima prova di quella voglia di stupire sempre in continua crescita. Ripetute grida di esultanza comprovano la voglia di esplorare ed elogiare il mondo hard su più o meno tutti i fronti, da quelli classici (Squirt, Busty Japanese, quest’ultima una manifestazione sonora del concetto di amore) fino alle nuove leve (Heather Brooke Is My Copilot, da allucinazione a pura reazione), con tanto di simpatici giochi di parole (James Bondage) e imprevedibili momenti più calmi come la title-track e la parte centrale di Josè.

Se si dovesse trovare un nome, tra i più recenti, a cui questo duo si avvicina, stilisticamente parlando, si può dire che sia un po’ come gli Zeus!, ma con maggiori sfumature tendenti verso atmosfere diverse da quelle di base, che non stonano affatto, ma sottolineano sempre più l’evidenza: i M.I.L.F. faranno molta strada. Non certo solo nell’erotismo.

Gustavo Tagliaferri

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *