Zamboni-Baraldi, “Un’infinita compressione precede lo scoppio” è il nuovo album

Due anni, trascorsi a partire da “Solo una terapia – Dai CCCP all’estinzione” per finire con l’anniversario rappresentato da “30 anni di ortodossia”. Molteplici tappe, fatte di vecchie e nuove conoscenze, e che si sono susseguite in un sodalizio come quello tra Massimo Zamboni e Angela Baraldi, tanto da divenire terreno fertile per la nascita nuove radici. Quelle che sono alla base del nuovo album del duo, che si intitolerà “Un’infinita compressione precede lo scoppio“. Uscita prevista per il 9 aprile per UPR.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: