“Derivae”, il nuovo album dei Nero di Marte

nero di marte

Il progressive-metal più atmosferico non dorme mai, specialmente se proviene da una città comunque ancora fervida come Bologna. È il caso dei Nero di Marte, che non si fermano di fronte a nulla e sono prossimi ad una nuova uscita in studio. Concepita nell’arco di tre anni, si intitolerà “Derivae” e sarà costituita da sette tracce, definite dalla band stessa come “claustrofobiche, ipnotiche, oscure e tragiche”, oltre ad avere nuovamente il supporto di Riccardo “Paso” Pasini nelle registrazioni (The Secret, Ephel Duath), interamente analogiche e senza modifiche digitali. Uscita prevista per 27 e 28 ottobre, rispettivamente in Regno Unito e Nord America, mentre per il resto dell’Europa sarà disponibile dal 1° novembre, sempre via Prosthetic Records.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *