Sepiatone – Echoes On

Sepiatone - Echoes On

Sepiatone - Echoes OnCD – Interbang – 11 t.

Reggere il peso della lontananza può essere veramente difficile, soprattutto quando c’è da riprendere in mano una storia lasciata in sospeso da otto anni. Ma, evidentemente, era destino che proprio quella storia venisse affrontata con la dovuta calma, come è stato per i due precedenti capitoli ad essa legati. Un filo conduttore che vede i Sepiatone, al secolo Marta Collica, una cittadina del mondo, catanese residente a Berlino, e l’australiano Hugo Race, vite passate rispettivamente tra Cesare Basile, The Dining Rooms e Birthday Party ieri e Fatalists e John Parish Band oggi, tornare sui propri passi. Echoes On, dopo Darksummer, ha la funzione di un anello mancante dove, con il supporto di colleghi quali Davide Mahony, Giorgia Poli e Giovanni Ferrario, prendono forma blues elettrici e rarefatti, da Shallow Tears ad una Double Life dalle lievi tinte elettroniche, il cui eco sembra quasi una preghiera, ed emergono influssi di Velvet Underground tanto nell’affascinante chiaroscuro di Conflicted quanto in Never Been Away. Ma anche il pacato crescendo di Mare grosso, la soffusa ballata Young Desire, l’atipico folk del duetto di Morning After, il trip hop del seducente spoken word di Cold & Blue, senza nulla togliere ai momenti strumentali, riconducibili alla maestosità delle note di pianoforte di Air Berlin e alla raffinatezza dello smooth jazz de La fuga. E mentre scorrono le chitarre che soavemente tracciano la conclusiva City Lights, di stampo dream pop, appare evidente come quello dei Sepiatone non sia un progetto ordinario, quanto piuttosto un collettivo affacciato verso molteplici direzioni, accomunate dalla necessità di respirare una nuova aria, quella che rende Echoes On un album immenso. Un cerchio che, nella sua chiusura, dà luogo ad un viaggio al quale, una volta partiti, difficilmente seguirà l’immediato ritorno. Gustavo Tagliaferri

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: