Anni Rossi – Rockwell

annirossi

Anni Rossi è una ventitreenne proveniente da Chicago. E’ una polistrumentista ma il suo strumento principale è la viola (e non il violino, da come precisa sulla sua pagina di myspace).

Rockwell” è il suo debutto uscito per la 4AD.

E’ stato registrato agli studi Electrical Audio con la produzione dell’abile Steve Albini (Nirvana, The Pixies, Uzeda, Jesus Lizard e molto altro ancora).

“Rockwell” mette in fila 10 canzoni per una mezz’ora di musica. E che musica!

La viola di Anni ricama buone soluzioni strumentali, la sua voce viene usata come vero e proprio strumento musicale. Gli altri strumenti colorano la tela di un quadro già ben definito: dalla tastiera di Ecology al clarinetto di Venice, dall’uso di violoncello all’uso delle percussioni.

Machine, traccia di apertura, è un gioiello di avant pop. The West Coast è una suggestiva ballad. C’è quasi l’esigenza di trascrivere l’intera tracklist.

Quest’album è davvero un ottimo biglietto da visita.

Sicuramente uno dei migliori del 2009.

Marco “C’est Disco” Gargiulo per Mag-Music

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *