Il soprano Lucia Aliberti  protagonista di tante Opere di Belcanto che recentemente ha celebrato a Berlino 40 anni di Carriera Internazionale,ha cantato con tanti bravissimi baritoni e bassi nei Teatri più importanti del mondo.

Lucia Aliberti ha avuto il privilegio di condividere il palcoscenico accanto a tenori,baritoni,bassi,soprani, mezzosoprani, direttori,registi,scenografi,costumisti e rock star, bravi da assorbire la loro esperienza,la professionalità coinvolgendola in palcoscenico con una energia e presenza scenica molto incisiva .

Sono tanti i baritoni e bassi  partners di Lucia Aliberti che l’hanno affiancata,in tanti anni di carriera,nelle Opere Belcantistiche, esibendosi in nuove produzioni teatrali, in numerosi Concerti e Gale Concert Internazionali.

Tra i baritoni una nota particolare è per il baritono Piero Cappuccilli con cui ha cantato tante volte  in numerosi Concerti e Gale Concert in Europa,Germania e Giappone e in tante recite della“ La Traviata“ ,alla Deutsche Oper di Berlino insieme al famoso tenore slovacco Peter Dvorsky,partner storico di Lucia Aliberti.

Piero Cappuccilli è stato il baritono italiano più completo dotato di un “physique du role” che lo favoriva e un volto molto teatrale,una grande presenza scenica e una voce dalla pasta vocale unica e preziosa unita ad una tecnica ed estensione vocale che lo rendevano unico, inimitabile con dei fiati lunghissimi che impressionavano tutti…in senso assoluto il più grande baritono italiano di tutti i tempi. Qualche collega ha cercato di imitarlo ma ,chi si intende veramente di voci,sà che nessuno ci è riuscito nonostante si pubblicizzano al massimo, anche con l’avvento non sempre veritiero dei social dove chiunque può scrivere tutto ciò che vuole comprese tante inesattezze e cose non vere, in tutti i campi,visto che i social e internet non sono regolati da leggi e regole opportune e severe che dovrebbero privilegiare la verità vera rispetto alle fake news e alle notizie inventate. La storia,quella vera,và studiata e verificata nel tempo.

 

Oltre a Piero Cappuccilli ricordiamo tra i baritoni partners ,in particolare: Dmitri Hvorostovsky,Renato Bruson,Sherril Milnes,Vladimir Chernov,Bernd Weikl, il basso-baritono Ruggero Raimondi e Giorgio Surjan, Jenis Dalibor,Roberto Frontali,Paolo Gavanelli,Giorgio Zancanaro,Juan Pons,Silvano Carrolli,Roberto Servile,Alessandro Corbelli, Carlos Alvarez,Leo Nucci,Antonio Salvadori,Seymur Karimov,Marco Chingari,Dietrich Fischer-Dieskau, Hermann Prey, Ingwar Wixell ,Paolo Coni, Armando Ariostini, Franco Sioli, Claudio Desderi,Roberto Coviello,Angelo Romero,Alberto Rinaldi,Arturo Testa,Giuseppe Zecchillo,Sesto Bruscantini,Giorgio Gatti,Angelo Nardinocchi, Renato Capecchi, Aldo Protti,Paolo Mazzotta, Paolo Montarsolo, Bernard Imbert,ecc.

 

Tra i colleghi bassi partners di Lucia Aliberti ricordiamo: Samuel Ramey, Ferruccio Furlanetto,Francesco Ellero D’Artegna,Stefano Palatchi,Giorgio Surjan,Simone Orfila,Jan-Hendrik Rootering, Carlo Colombara,Roberto Scandiuzzi,Luigi Roni,Gunther Wewel,Arutjun Kotchinian,Paata Burchuladze ,Justino Diaz,Ivo Vinco,Graziano Polidori,Alfredo Zanazzo,Enzo Dara,Paolo Montarsolo,Enrico Fissore, Domenico Trimarchi,Simone Alaimo,Carlo Striuli,Carlo Cava,ecc.

Lucia Aliberti col baritono russo Dmitri Hvorostovsky dopo il Concerto,Theater Basel,Basel

Lucia Aliberti col leggendario baritono Piero Cappuccilli,Concerto,Tokyo,Japan Tour

_3 Lucia Aliberti col baritono Renato Bruson nell'Opera_La Traviata”,Rome Opera House,Roma Lucia Aliberti col baritono Renato Bruson nell’Opera “La Traviata”,Rome Opera House,Roma

Lucia Aliberti col baritono americano Sherrill Milnes nell’Opera “Lucia di Lammermoor”,Metropolitan Opera House,New York

Lucia Aliberti col baritono Roberto Frontali,il tenore Alfredo Kraus e il direttore Marcello Viotti nell’Opera “Lucia di Lammermoor”,Deutsche Oper Berlin,Berlin

Lucia Aliberti col baritono russo Vladimir Chernov nell’Opera “Beatrice di Tenda”,Deutsche Oper Berlin,Berlin

Lucia Aliberti col baritone tedesco Wolfgang Brendel nell’Opera “Lucia di Lammermoor”,in Concerto,Bayerische Staatsoper,Munich

Lucia Aliberti col baritono russo Dmitri Hvorostovsky dopo il Concerto,Theater Basel,Basel

Lucia Aliberti col basso baritono croato Giorgio Surian,Teatro alla Scala nell’Opera “I Capuleti e I Montecchi”,Milano

Lucia Aliberti col baritono Roberto Servile nell’Opera “Lucia di Lammermoor”,ABAO Bilbao Opera,Bilbao

Lucia Aliberti col baritono Alessandro Corbelli,durante il Concerto,Tokyo,Japan Tour

Lucia Aliberti col baritono Paolo Coni nell’Opera “Il Pirata”,Teatro Bellini,Catania

Lucia Aliberti baritono francese Bernard Imbert,Charity Gala Concert,Saint Nicholas Cathedral,Montecarlo

Lucia Aliberti col baritono Sesto Bruscantini nell’Opera “Un Giorno di Regno”,Wexford Festival Opera,Wexford

Lucia Aliberti col baritono Renato Bruson,Deutsche Oper Berlin nell’Opera “Simon Boccanegra”,Berlin

Lucia Aliberti col baritono di Baku Seymur Karimov,dopo il Concerto,Theater Regensburg,Regensburg

Lucia Aliberti col baritono Piero Cappuccilli,Deutsche Oper Berlin,nell’Opera “La Traviata”,Berlin

Lucia Aliberti col tenore Peter Dvorsky e il baritono Piero Cappuccilli,Gala Concert,Congress Centrum,Pforzheim,German Tour

Lucia Aliberti col tenore Peter Dvorsky e il baritono Piero Cappuccilli nell’Opera “La Traviata”⚘Deutsche Oper Berlin,Berlin

Lucia Aliberti col baritono Renato Bruson e il tenore Peter Dvorsky,Suntory Hall,Tokyo,nell’Opera “La Traviata”,in Concerto,live CD recording

Lucia Aliberti col baritono Renato Bruson nell’Opera “La Traviata”,Rome Opera House,Roma

Lucia Aliberti col basso Ruggero Raimondi,Teatro Rossini,Rossini Opera Festival,Pesaro,nell’Opera “Il Turco in Italia”

Lucia Aliberti col basso americano Samuel Ramey,nell’Opera “Les Contes d’Offmann”,Deutsche Oper Berlin,Berlin

Lucia Aliberti con il basso tedesco Jan-Hendrik Rootering e la campionessa olimpica di sci Irene Epple Waigel,Charity Gala Concert,Théatre Royal de la Monnaie,Bruxelles

Lucia Aliberticol basso Carlo Colombara,Wiener Staatsoper,Vienna,nell’Opera “Maria Stuarda”

Lucia Aliberti col basso Francesco Ellero D’Artegna nell’Opera “I Puritani”,Teatro Bellini,Catania

Lucia Aliberti col basso spagnolo Simon Orfila nell’Opera “Norma”,Festival Internacional de Ópera Alejandro Granda,Gran Teatro Nacional,Lima

Lucia Aliberti col basso Ferruccio Furlanetto e il tenore Aldo Bertolo nell’Opera “La Sonnambula”,Festival dei due Mondi,Teatro Nuovo Giancarlo Menotti,Spoleto

Lucia Aliberti col basso Roberto Scandiuzzi,nell’Opera “I Puritani”,Teatro San Carlo,Naples

Lucia Aliberticol basso Luigi Roni,Teatro alla Scala,Milano,nell’Opera “I Capuleti e I Montecchi”

Lucia Aliberti col basso armeno Arutjun Kotchinian nell’Opera “Anna Bolena”,Deutsche Oper Berlin,Berlin

Lucia Aliberti withcol basso tedesco Gunther Wewel,TV Show “Kein Schoner Land”,Villa D’Este,Tivoli,Rome

Lucia Aliberti col basso Alfredo Zanazzo nell’Opera “I Puritani”,Opera Municipal de Marseille,Marseille

Lucia Aliberti col basso Ruggero Raimondi,Teatro Rossini,Rossini Opera Festival,Pesaro,nell’Opera “Il Turco in Italia”

Lucia Aliberti col basso Carlo Striuli nell’Opera “Lucia di Lammermoor”,ABAO Bilbao Opera,Bilbao

Lucia Aliberti col basso americano Samuel Ramey nell’Opera “Les Contes d’Hoffmann”,durante le prove,Deutsche Oper Berlin,Berlin